COMUNICATO STAMPA del 29 Marzo 2020

L'ordine Commercialisti Savona contro le parole dello scrittore Maurizio Maggiani.  

Un bel tacer non fu mai scritto!

Leggiamo dalle righe del Secolo XIX una missiva dello scrittore Maurizio Maggiani contro da categoria dei Commercialisti, definiti "sciacalli" riferendosi ad uno studio di Commercialisti che avrebbe messo in cassa integrazione i suoi dipendenti facendoli poi lavorare in nero.

"Invitiamo lo scrittore a denunciare alle Autorità competenti quanto di sua conoscenza - e sarà nostra cura adottare tutte le misure disciplinari, se ciò corrispondesse al vero".

"Parimenti, non può in alcun modo essere accettato un attacco generalizzato alla nostra categoria, formata da 500 professionisti seri, onesti e capaci, che in questo periodo di massima emergenza svolgono un lavoro essenziale per il mondo produttivo e più in generale per il Paese!"

Queste le dichiarazioni del Presidente dell'Ordine Pino Testa, che continua: "le parole dello scrittore sono inqualificabili, tutto il Consiglio si attende le scuse immediate. In caso contrario ci riserviamo di agire in ogni sede per tutelare il buon nome della nostra categoria".

 

Scarica il comunicato completo

Area Formazione

News IPSOA Quotidiano

Documenti, Modelli e Strumenti

Fonti Normative

Scopri di più

Modulistica

Scopri di più

Link Utili

Scopri di più